News

Carissime Amiche ed Amici buongiorno!

 

Dopo una lunga ed estenuante corrispondenza intrapresa con il MiBact, la Procura e i commissari del “Consorzio del mediterraneo”, nominati dalla Prefettura, siamo riusciti finalmente a far sbloccare dalla Procura i fondi per ultimare i lavori di ristrutturazione del Castello.

 

A giorni verrà pagato il penultimo stato di avanzamento e, subito dopo, riprenderanno i lavori conclusivi. In più possiamo anticiparvi che stanno per essere ripartiti dei fondi che saranno assegnati al nostro comune per ristrutturare anche la parte della corte interna, quella, per capirci, che ci consentirà di utilizzare anche le aree esterne del castello.

 

Le vicende che hanno accompagnato questo progetto sono, a tutti, note, ma ciò che oggi conta è la concreta fruibilità di questo bene storico ed architettonico, irrinunciabile per un concreto rilancio, anche turistico, del nostro territorio. Non è stato semplice, ma siamo orgogliosi di aver contribuito fattivamente alla realizzazione di questo progetto, sperando che possa diventare un ottimo volano per l’ulteriore sviluppo economico del nostro Comune.

Visite: 42

 

Argomenti - Tags

Cerca nel sito

Torna all'inizio del contenuto